Scegliere o non scegliere? Questa è la paura

Scegliere o non scegliere? Questa è la paura

A cura di Life Strategies

Essere liberi significa anche avere la possibilità di scelta. In una società in cui siamo inondati da un’abbondanza di opzioni in ogni aspetto della nostra vita, spesso non viviamo queste opportunità in modo positivo; bensì, le percepiamo come fonte di ansia che ci porta a paralisi decisionali. Un fenomeno psicologico, questo, che lo psicologo americano Barry Schwartz ha chiamato “paradosso della scelta”: più alternative abbiamo, più difficile diventa scegliere. E più diventa difficile scegliere, più abbiamo paura di non vivere fino in fondo, di non essere capaci di decidere chi diventare, di non raggiungere il massimo potenziale.

Nel contesto professionale, ciò può tradursi in una perdita di focus sugli obiettivi a lungo termine, con il rischio di compiere scelte che ci allontanano da quel che realmente conta per noi. Al contempo, la costante ricerca della scelta “perfetta” nella vita privata può impedirci di apprezzare le opportunità e le relazioni che già abbiamo, generando insoddisfazione e instabilità emotiva.

Superare la paura di scegliere scegliendo

La paura di scegliere, però, può essere superata attraverso un’altra scelta: le parole con cui comunichiamo con noi stessi. Questo accade perché “le parole influenzano la chimica del nostro corpo, modificando anche i nostri comportamenti e le nostre scelte”, sottolinea Paolo Borzacchiello – co-creatore di HCE (Human Connection Engineering), disciplina che studia e decodifica il codice delle interazioni umane.

Ma quali sono gli step da compiere per affrontare la paralisi decisionale?

Stabilisci i tuoi obiettivi, magari scrivili

Prima di tutto, è importante stabilire chiaramente quali sono i nostri obiettivi e valori: questo ci aiuta a filtrare le opzioni irrilevanti e a concentrarci su quelle che davvero si allineano con ciò che desideriamo. Spesso aiuta scrivere su carta, o al computer, le varie possibilità che ci si palesano davanti perché, scrivendole, “cambiamo il modo di descrivere la realtà, cambiando anche l’effetto che produce su di noi”. Attraverso una nuova prospettiva possiamo individuare con maggiore semplicità, e sicurezza, le scelte che fanno al caso nostro.

La perfezione non esiste, nemmeno nelle scelte

Riconoscere che la “scelta perfetta” è un’illusione, ci libera dall’ansia di raggiungere un obiettivo inesistente. Optare per il “è ottimo così com’è”, invece che per il “migliore possibile”, aumenta la nostra soddisfazione e riduce il rimpianto post-decisionale, sempre che ci sia. Affinché ciò accada, è utile segnarsi i momenti belli che ci accadono durante il giorno e che ci donano emozioni positive. Sono quelle emozioni che ci corrono in aiuto quando vediamo tutto in maniera negativa e che spostano l’attenzione sulla somma di tutte le piccole gioie quotidiane, piuttosto che sulla ricerca di una perfezione che, per l’appunto, non esiste.

In un mondo caratterizzato da un’abbondanza di scelte, trovare la serenità nella semplicità diventa un atto rivoluzionario. Il paradosso della scelta ci sfida a interrogarci su quel che è veramente essenziale per noi e a esercitare la nostra libertà decisionale in modo più consapevole e mirato, così da trasformare la paura in un’opportunità per una vita più ricca e significativa.

Lo straordinario potere delle parole

Quanto le parole influenzano la nostra vita e come usarle per disegnare un futuro all’altezza dei nostri desideri più alti. Ne parleremo insieme a Paolo Borzacchiello, che sarà protagonista di numerosi corsi di Life Strategies. Scopri il prossimo, cliccando qui!

Se questo articolo ti è piaciuto,
puoi condividerlo cliccando qui sotto!

Iscriviti per ricevere le notizie da Life Strategies ed un codice sconto del 5%

Iscriviti per ricevere le notizie da Life Strategies

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sui temi di crescita personale trattati da Life Strategies.

Life Strategies è un marchio registrato da ROI GROUP SRL, Galleria del Commercio 6 – Macerata | Capitale sociale 100.000 € i.v. | P.IVA e C.F. 01999300443 | REA MC-180904

IGOR SIBALDI
Sentimenti e Sensazioni

SABATO 13 APRILE 2024

UNAHOTELS Expo Fiera
Via Keplero 12, Pero (MI)

Live

PRIMISSIMA FILA     

214,00€

SOLD OUT

SECONDA FILA         

184,00€

SOLD OUT

INGRESSO STANDARD

134,00€

Posti limitati

online

Diretta streaming  

114,00€

Posti limitati

Metodi di pagamento: puoi iscriverti utilizzando la carta di credito, la carta di debito, PaypalScalapay

Ti possiamo aiutare?

Seleziona quale argomento vuoi approfondire sui corsi di Life Strategies.

Life Strategies

Dal 2016 ci occupiamo del benessere delle persone, organizzando eventi per la crescita personale. Tale attività, che è anche un valore della nostra vita, non può essere svolta se mette a rischio la salute di chi amiamo.
Abbiamo deciso pertanto di spostare le date dei nostri seminari nell’ultima parte dell’anno, quando saremo sicuri che condividere l’esperienza della formazione sia in armonia con il nostro e vostro star bene.