Life Strategies

Le 30 frasi più belle sulla resilienza di Pietro Trabucchi

Resilienza: una raccolta di citazioni per te

  1. “Al contrario di quello che sostiene il noto detto, perseverare non è diabolico: è umano. Diabolico è rinunciare a impegnarsi, rimanere immobili, mettersi ad aspettare che la motivazione arrivi dall’esterno, non sfruttare a fondo tutte le risorse di cui gli esseri umani sono dotati. Se impegno e motivazione mettono in grado di raggiungere risultati straordinari, diabolico è sprecare questa opportunità.”
  2. “La potenza della motivazione umana è stupefacente. Gli altri animali non sanno apprendere dalle sconfitte, esercitare la speranza nei contesti più sfavorevoli, rialzarsi e ricominciare a ricostruire da capo dopo le sventure.”
  3. “Coltivare la resilienza è una disciplina.”
  4. “Quando facciamo qualcosa per passione, perché proviamo piacere nel farlo, indipendentemente da ricompense o da un’approvazione esterna, siamo di fronte alla motivazione intrinseca. Possiamo allenarci a correre per avere un aspetto migliore o per cercare nell’agonismo una sorta di status: e questa è una motivazione estrinseca. Ma ci sono sempre più persone che corrono perché amano sentirsi <<capaci>>, a prescindere dalla classifica o dai premi: e questa è una motivazione intrinseca.”
  5. “Se una persona accetta di impegnarsi in situazioni stressanti, senza incentivi di alcun tipo, e lo fa autonomamente e per sfidare i propri limiti, paradossalmente si sentirà meno motivata se le condizioni esterne risultano più facili del previsto.”
  6. “Il cacciatore persistente continua ancora oggi la sua corsa, ma non bracca più l’antilope: insegue i propri limiti. Perseverare è umano.”
  7. “Nessuno ci verrà a salvare, è inutile restare fermi ad attendere. Possiamo solo cercare di salvarci da soli.”
  8. “La resilienza non è una caratteristica che alcuni posseggono e altri no; al contrario, implica atteggiamenti e comportamenti che possono essere appresi, allenati e perfezionati da chiunque.”
  9. “Quando c’è una grande motivazione, i limiti che credevamo intangibili possono essere spostati un pochino.”
  10. “Essere resilienti non è una questione da Rambo, da invasati dei corsi di sopravvivenza o da esteti del muscolo ipertrofico: è una caratteristica intrinsecamente umana.”
  11. “Ciascuno di noi possiede dentro di sé molte più risorse di quanto si pensi, nonostante la pressione sociale a farci credere il contrario.”
  12. “Non ci sono formule magiche o scorciatoie. La resilienza va allenata, ma richiede tempo e dedizione.”
  13. “Nella nostra specie la resilienza rappresenta la norma, non l’eccezione. ”
  14. “Una forte resilienza può spingere la motivazione delle persone a un impegno straordinario.”
  15. “La resilienza va allenata a partire dal contesto quotidiano, dalle pratiche di vita ordinarie, dalla nostra vita normale. Solo così è davvero utile.”
  16. “Essere resiliente non significa che una persona non sperimenti difficoltà o sofferenza.”
  17. “L’arte di imparare a inseguire un obiettivo nonostante ostacoli o difficoltà non è solo una nozione antropologica: è il paradigma dell’esistenza umana.”
  18. “Non ci sono formule magiche o scorciatoie. La resilienza va allenata, ma richiede tempo e dedizione..”
  19. “Esiodo racconta che Epimeteo ricevette da Zeus un vaso con la proibizione di aprirlo. Ma la moglie Pandora non resistette alla curiosità e l’aprì: dal vaso uscirono Fatica, Malattia, Pazzia, Vizio, Passione e Vecchiaia e si diffusero tra i mortali. Ma uscì anche la Speranza per aiutare gli uomini a vivere.”
  20. “Ciò che più di tutto contraddistingue le spinte motivazionali è la loro resistenza, la forza con cui sanno abbattere difficoltà e ostacoli.”
  21. “Il talento non esiste. Esiste l’impegno a conseguire degli obiettivi che è funzione della motivazione individuale.”
  22. “I pensieri sono solo pensieri, mentre la nostra reazione si basa invece sul convincimento che essi siano la realtà con la R maiuscola.”
  23. “La potenza della motivazione umana è stupefacente.”
  24. “Resilienza: l’arte di risalire sulla barca rovesciata. Quando la vita rovescia la nostra barca, alcuni affogano, altri lottano strenuamente per risalirvi sopra. Gli antichi connotavano il gesto di tentare di risalire sulle imbarcazioni rovesciate con il verbo «resalio». Forse il nome della qualità di chi non perde mai la speranza e continua a lottare contro le avversità, la resilienza, deriva da qui.”
  25. “I pensieri non sono semplici reazioni agli eventi. Essi cambiano il corso stesso degli eventi.”
  26. “Il vagare in sé non è un errore. È l’attività propria della mente. Il problema è il rapporto che abbiamo con questo vagare.”
  27. “Allenare e far crescere le risorse interiori è una disciplina.”
  28. “Ciascuno di noi possiede dentro di sé molte più risorse di quanto pensi.”
  29. “La resilienza rappresenta la norma, non l’eccezione.”
  30. “Forse la resilienza è l’attitudine umana per eccellenza: si tratta della capacità di affrontare difficoltà complesse e di adattarsi al cambiamento senza smarrire la spinta motivazionale.”

Lo abbiamo visto tramite queste bellissime citazioni e sappiamo che la psicologia ha individuato un’attitudine umana che oggi è più fondamentale che mai: la resilienza, la capacità di resistere allo stress, di fronteggiare in maniera efficace le difficoltà e gli eventi negativi, riorganizzando la propria vita ma rimanendo in sintonia con le opportunità che la vita può offrire, senza alienare la propria identità.

Ciò che ora abbiamo scoperto è che la resilienza è una disciplina. E che come tale può essere appresa e allenata.

Per farlo, ci affideremo a chi si è occupato della preparazione di varie squadre olimpiche, tra cui quella di sci di fondo alle Olimpiadi di Torino 2006, delle nazionali di ultramaratona e di triathlon e di molte spedizioni alpinistiche: Pietro TrabucchiGrazie alle sue ricerche scientifiche condotte in tutto il mondo per oltre 20 anni, ha perfezionato le tecniche di resistenza interiore che permettono di convivere con lo stress e che potrai acquisire Sabato 3 Ottobre, in diretta streaming, nel corso di un seminario unico e speciale, fatto di condivisione ed esercitazioni pratiche.

Sarà un’esperienza unica, al termine della quale potrai rivedere, fino al 31 Dicembre 2020, la registrazione integrale dell’evento e approfondirne tutti gli aspetti salienti. Puoi trovare QUI il programma dettagliato della giornata!

Spero che questo articolo ti sia piaciuto.
Se vuoi condividerlo con i tuoi amici puoi farlo cliccando qui sotto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

NON FERMARTI QUI

CONTINUA A LEGGERE

Life Strategies

Dal 2016 ci occupiamo del benessere delle persone, organizzando eventi per la crescita personale. Tale attività, che è anche un valore della nostra vita, non può essere svolta se mette a rischio la salute di chi amiamo.
Abbiamo deciso pertanto di spostare le date dei nostri seminari nell’ultima parte dell’anno, quando saremo sicuri che condividere l’esperienza della formazione sia in armonia con il nostro e vostro star bene.