Life Strategies

change

Riappropriati della tua Vita, raggiungi i tuoi Risultati

27 - 28 MAGGIO MILANO

UNAHOTELS Expo Fiera

Stefania Andreoli
Anna Lembke
Giorgio Nardone
Nicoletta Romanazzi

Stefania
Andreoli​

Anna
Lembke​

Giorgio
Nardone​

Nicoletta
Romanazzi

Relazioni

Dopamina

Problem Solving​

Coaching

Insicurezze, blocchi e limiti: tutti viviamo, seppur in misura differente, questi ostacoli.
Ci accomunano persino ai più grandi atleti, quelli capaci di performance incredibili.

Ciò che loro hanno, e che talvolta a noi manca, è una specifica capacità: quella di delineare con chiarezza l’obiettivo, di mettere a punto la strategia più mirata per raggiungerlo, allenandosi con costanza per costruire il risultato.

Cosa fare, dunque, per disinnescare l’autosabotaggio, allenare il potenziale, raggiungere gli obiettivi e convogliare tutte le energie in relazioni positive con noi stessi e con gli altri?

La risposta è

CAMBIARE!

Cambiare i meccanismi attraverso cui ricerchiamo la felicità nella società digitalizzata.

Questo significa comprendere i processi neuroscientifici che regolano la soddisfazione dei nostri bisogni per disinnescare quelli dannosi e adottarne di più funzionali.

Anna Lembke

Anna Lembke

Psichiatra e docente alla Stanford University, autrice di L’era della dopamina

Psichiatra, docente e medical director di Medicina delle dipendenze alla Stanford University, da anni focalizza la sua ricerca clinica sulla lotta alle dipendenze. Il suo contributo in qualità di esperta è apparso in The Social Dilemma, il popolare documentario Netflix che denuncia l’impatto dei social media sulle nostre vite. Il suo ultimo libro L’Era della Dopamina, subito divenuto un bestseller per il New York Times e il Los Angeles Times, esplora il legame tra dipendenza, tecnologia e ricerca dell’equilibrio personale.

Con Anna Lembke impareremo a:

  • che cos’è la dopamina e quando questo neurotrasmettitore influenza in modo negativo le nostre azioni quotidiane

  • come modificare l’abitudine al sovraconsumo di stimoli gratificanti e la costante ricerca di ricompense indotto dalle tecnologie

  • come ricostruire il circuito di soddisfazione dei bisogni e disattivare le dipendenze comportamentali, per riacquistare equilibrio e piena consapevolezza delle nostre risorse
Anna Lembke è psichiatra, docente e medical director di Medicina delle dipendenze alla Stanford University.
Da anni focalizza la sua ricerca clinica sulla lotta alle dipendenze ed è stata una delle prime professioniste in ambito medico negli Stati Uniti a lanciare l’allarme sulla diffusione e il consumo dei farmaci oppioidi.
Al tema è dedicato anche il suo popolare libro Drug Dealer, MD, definito dal New York Times uno dei migliori testi per comprendere l’epidemia di oppioidi. Il suo contributo in qualità di esperta è apparso in The Social Dilemma, il popolare documentario Netflix che denuncia l’impatto dei social media sulle nostre vite. Autrice di centinaia di articoli e saggi, il suo ultimo libro l’Era della Dopamina, subito divenuto un bestseller per il New York Times e il Los Angeles Times, esplora il legame tra dipendenza, tecnologia e ricerca dell’equilibrio personale.

Cambiare il modo in cui reagiamo agli eventi.

Questo significa cambiare abitudini di comportamento, spezzando gli schemi ripetitivi e le psicotrappole invalidanti, per attivare le soluzioni più efficaci.

Giorgio Nardone

Psicologo e psicoterapeuta

Psicologo e psicoterapeuta, ha trattato con successo oltre 30.000 casi.
Le sue ricerche e la prolungata esperienza pratica lo hanno condotto a formalizzare: la Terapia Breve Strategica® ed il Problem Solving & Coaching Strategico®, caratterizzato dalla capacità di fornire interventi efficaci dove la razionalità e le tecniche ordinarie non sono in grado di ottenere soluzioni a problemi personali e interpersonali.

Con Giorgio Nardone impareremo a:

  • riconoscere i meccanismi psicologici che ci bloccano in schemi di comportamento, frustranti e spesso controproducenti

  • vincere la resistenza al cambiamento e acquisire una visione più dinamica, utile a costruire soluzioni alternative, applicando le tecniche del Problem Solving Strategico®

  • sviluppare e mantenere, nel lungo termine, un approccio agile nei confronti delle complessità, per gestire con maggiore efficacia e risultati tutti gli aspetti della vita personale o professionale
Risorgere e Vincere
Nardone
Psicologo e psicoterapeuta, ha trattato con successo oltre 30.000 casi di pazienti affetti dalle più invalidanti forme di psicopatologia.
Le sue ricerche e la prolungata esperienza pratica lo hanno condotto a formalizzare due originali Modelli operativi: la Terapia Breve Strategica®, per il trattamento di gravi patologie psichiche e comportamentali in tempi brevi, ed il Problem Solving & Coaching Strategico®, caratterizzato dalla capacità di fornire interventi efficaci dove la razionalità e le tecniche ordinarie non sono in grado di ottenere soluzioni a problemi personali e interpersonali.
È autore di oltre 30 libri di successo tradotti in più di 10 lingue.

Cambiare le dinamiche che regolano le nostre relazioni.

Questo significa rompere il perimetro dei ruoli familiari e sociali culturalmente imposti, superando i sensi di colpa ad essi associati, e recuperare l’identità individuale e l'autorizzazione di sé.

Andreoli

Stefania Andreoli

Psicologa specializzata in psicoterapia psico dinamica

Psicologa e psicoterapeuta formata nella scuola di Psicoterapia Psicanalitica “Il Ruolo Terapeutico” di Milano fondata da Sergio Erba e con un Master di II livello in Cura e Tutela dei Minori e un altro in Etnopsichiatria, Antropologia e Psicanalisi delle Migrazioni, lavora da sempre con gli adolescenti, la famiglia e la scuola occupandosi di prevenzione, formazione, orientamento e clinica. Presidente di Associazione Alice Onlus, è consulente tra gli altri per The Walt Disney&Co, Pixar, Mondadori, Fabbri, Giunti e De Agostini. E’ membro della commissione IAP dove si occupa dell’immagine della donna in pubblicità e di tutela dei minori. Scrive per il Corriere della Sera, 7 e la27ora. Considerata “una delle più importanti terapeute dell’adolescenza”, i suoi interventi sono ospitati in numerosi convegni e dalle maggiori testate giornalistiche, radio e tv nazionali; sua è la progettazione di “RispettaMI”, che ha aperto ad una interlocuzione con il Ministero dell’Interno in materia di politiche di contrasto alla violenza di genere. Ha scritto Mamma ho l’ansia (2016 Bur-Rizzoli), tradotto anche all’estero, cui è seguito Papà fatti sentire( 2018 Bur -.Rizzoli). per Fabbri Editori ha curato la collana “Una fiaba per ogni emozione “( 2018-2019), per Giunti editori le sei uscite degli “Emozionari” (2019). Da gennaio 2019 parla ai genitori dai microfoni di Radio Deejay insieme ad Alessandro Cattelan. Da gennaio 2020 è Giudice Onorario del Tribunale per i minorenni di Milano. A maggio 2020 è uscito è uscito Mio figlio è normale (Bur-Rizzoli), ed è subito diventato bestseller. A settembre dello stesso anno ha pubblicato la collana per bambini edita da Fabbri editori “Impariamo a Sbagliare”, che ha suscitato l’interesse degli editori su scala mondiale ed è stata tradotta anche all’estero. Il suo ultimo libro Lo faccio per me (Bur -Rizzoli) è uscito a marzo 2022 ed è diventato un caso editoriale.

Con Stefania Andreoli impareremo a:

  • Ripensare le dinamiche e gli equilibri tipici dei contesti famigliari

  • Liberarsi di alcuni vincoli interiori, come la percezione del senso di colpa

  • Immaginarsi come autori di cambiamento
Andreoli
Andreoli

Psicologa e psicoterapeuta formata nella scuola di Psicoterapia Psicanalitica “Il Ruolo Terapeutico” di Milano fondata da Sergio Erba e con un Master di II livello in Cura e Tutela dei Minori e un altro in Etnopsichiatria, Antropologia e Psicanalisi delle Migrazioni, lavora da sempre con gli adolescenti, la famiglia e la scuola occupandosi di prevenzione, formazione, orientamento e clinica. Presidente di Associazione Alice Onlus, è consulente tra gli altri per The Walt Disney&Co, Pixar, Mondadori, Fabbri, Giunti e De Agostini. E’ membro della commissione IAP dove si occupa dell’immagine della donna in pubblicità e di tutela dei minori. Scrive per il Corriere della Sera, 7 e la27ora. Considerata “una delle più importanti terapeute dell’adolescenza”, i suoi interventi sono ospitati in numerosi convegni e dalle maggiori testate giornalistiche, radio e tv nazionali; sua è la progettazione di “RispettaMI”, che ha aperto ad una interlocuzione con il Ministero dell’Interno in materia di politiche di contrasto alla violenza di genere. Ha scritto Mamma ho l’ansia (2016 Bur-Rizzoli), tradotto anche all’estero, cui è seguito Papà fatti sentire( 2018 Bur -.Rizzoli). per Fabbri Editori ha curato la collana “Una fiaba per ogni emozione “( 2018-2019), per Giunti editori le sei uscite degli “Emozionari” (2019). Da gennaio 2019 parla ai genitori dai microfoni di Radio Deejay insieme ad Alessandro Cattelan. Da gennaio 2020 è Giudice Onorario del Tribunale per i minorenni di Milano. A maggio 2020 è uscito è uscito Mio figlio è normale (Bur-Rizzoli), ed è subito diventato bestseller. A settembre dello stesso anno ha pubblicato la collana per bambini edita da Fabbri editori “Impariamo a Sbagliare”, che ha suscitato l’interesse degli editori su scala mondiale ed è stata tradotta anche all’estero. Il suo ultimo libro Lo faccio per me (Bur -Rizzoli) è uscito a marzo 2022 ed è diventato un caso editoriale.

Cambiare il modo in cui, noi per primi, guardiamo al nostro futuro.

Questo significa cambiare il modo in cui gestiamo il timore di esprimere ciò che desideriamo davvero e focalizzare finalmente tutte le energie sul risultato.

Nicoletta Romanazzi

Nicoletta Romanazzi

Mental coach, trainer e facilitatrice di Respiro

Mental coach, trainer e facilitatrice di Respiro, è specializzata in sport coaching e top performance.
Segue e allena molti atleti e campioni italiani, tra cui Marcell Jacobs, medaglia d’oro olimpica a Tokyo2020.
Esperta di numerose metodologie di coaching, tra cui il metodo S.F.E.R.A, il voice dialogue e l’ipnosi da performance, applica le sue tecniche volte al miglioramento del sé e allo sviluppo di potenziale sia a livello individuale, sia all’interno di aziende.
È autrice, per Longanesi, di Entra in gioco con la testa.

Con Nicoletta Romanazzi impareremo a:

  • visualizzare il desiderio e trasformarlo in obiettivo, costruendo un piano d’azione concreto per raggiungerlo

  • riguadagnare la concentrazione perduta e gestire ansie e pressioni (esterne ed interne), per usarle come alleati della nostra realizzazione

  • acquisire o recuperare consapevolezza del nostro potenziale per applicarlo nel quotidiano e migliorare tutte le nostre “prestazioni” in ambito personale, relazionale e professionale
Romanazzi-Jacobs
Romanazzi - Busa

Nicoletta Romanazzi è mental coach, trainer e facilitatrice di Respiro specializzata  in sport coaching e top performance.
Segue e allena molti atleti e campioni italiani, tra cui “l’uomo più veloce del mondo”, Marcell Jacobs, medaglia d’oro olimpica nei 100 metri piani a Tokyo2020, nonché campione Europeo e oro nei Mondiali indoor, Luigi Busà medaglia d’oro nel Karate Kumite, Viviana Bottaro, bronzo nel Karate Kata, la triatleta Alice Betto e molti altri.
Specializzata in numerose metodologie di coaching, tra cui il metodo S.F.E.R.A del professor Giuseppe Vercelli, il voice dialogue e l’ipnosi da performance, applica le sue tecniche volte al miglioramento del sé e allo sviluppo di potenziale sia a livello individuale, sia all’interno di aziende.
È autrice, per Longanesi, di Entra in gioco con la testa.

AGENDA

MILANO

UNAHOTELS EXPO FIERA
via Keplero 12, Pero

27 MAGGIO 2023

10:00 – 11:45
STEFANIA ANDREOLI
10:00 – 11:45
11:45 – 12:15 | PAUSA

11:45 – 12:15 | PAUSA
12:15 – 13:30
STEFANIA ANDREOLI
12:15 – 13:30
13:30 – 15:00 | PAUSA PRANZO

13:30 – 15:00 | PAUSA PRANZO
15:00 – 16:30
NICOLETTA ROMANAZZI
15:00 – 16:30
16:30 – 17:00 | PAUSA

16:30 – 17:00 | PAUSA
17:00 – 18:30
NICOLETTA ROMANAZZI
17:00 – 18:30

28 MAGGIO 2023

9:30 – 11:30

GIORGIO NARDONE


9:30 – 11:30
11:30 – 12:30 | PAUSA

11:30 – 12:30 | PAUSA
12:00 – 13:30

GIORGIO NARDONE


12:00 – 13:30
13:30 – 14:45 | PAUSA PRANZO

13:30 – 14:45 | PAUSA PRANZO
14:45 – 17:00

ANNA LEMBKE


14:45 – 17:00

ISCRIVITI

OFFERTA

QUOTE VALIDE FINO AL 6 DICEMBRE 2022

DAL VIVO

Prime 2 File

PRIME 2 FILE

€397 + IVA

anziché €697

DAL VIVO

Sala

AREA CENTRALE

€197 + IVA

anziché €497

ONLINE

Streaming

AREA CENTRALE

€147 + IVA

anziché €297

Vuoi essere ricontattato?

Domande frequenti

Il corso si svolgerà all’ UNAHOTELS EXPO FIERA via Keplero 12, Pero (MI)​

Cliccando qui, verrai guidato all’iscrizione.

Iscrivendoti adesso potrai partecipare ad una quota inferiore rispetto a chi si iscriverà successivamente.

La sala è divisa in aree. Ogni area è ulteriormente divisa in settori. All’acquisto, ti verrà assegnato il miglior settore disponibile in quel momento nell’area da te scelta. Il giorno del corso, infine, potrai liberamente scegliere il tuo posto all’interno del settore assegnato.

Ti arriverà una e-mail di conferma, che ti invieremo appena avremo ricevuto il pagamento della quota di iscrizione. Successivamente, a circa 30 gg. dal corso, ti invieremo anche il biglietto di ingresso, una e-mail in cui specifichiamo tutti gli orari e le informazioni utili sulla giornata. Se non dovessi ricevere o trovare tale e-mail, non ti preoccupare: effettueremo un nuovo invio circa 48h prima del corso, in modo tale che i partecipanti abbiano tutte le informazioni utili.

Sì, puoi segnalare il numero di biglietti che desideri acquistare nel momento in cui effettui la registrazione. Una volta effettuato il pagamento, riceverai una e-mail di conferma con un link per inserire i dati personali delle altre persone partecipanti al corso.

N.B. È importante compilare il modulo per tutte le persone per cui hai comprato il biglietto, in modo da poter assegnare a ciascuna un posto in sala.

Se scopri di non poter partecipare entro 15 gg dall’inizio del corso, comunicaci la tua assenza con un’e-mail all’indirizzo info@lifestrategies.it: potrai così recuperare il 100% del tuo biglietto partecipando ad un altro corso organizzato da Life Strategies, entro i 6 mesi successivi.

Se scopri, invece, di non poter partecipare nei 15 gg che precedono l’evento, potrai comunque recuperare il 90% del tuo biglietto partecipando ad un altro corso organizzato da noi, entro i 6 mesi successivi.

In entrambi i casi, hai anche un’altra possibilità: se non riesci a partecipare, potrai scegliere di farti sostituire da una persona che conosci e che è interessata al corso.

Per assistere al corso dal miglior posto in assoluto, clicca qui

Sarà sufficiente portare con te il biglietto di ingresso ricevuto via e-mail, che contiene il codice a barre necessario al momento della registrazione.

Rispetta l’ambiente: non è necessario stampare l’e-mail con il codice. Basterà mostrarlo direttamente attraverso il tuo dispositivo smartphone o tablet.

Se il giorno del corso non dovessi avere con te il biglietto di ingresso, potrai registrarti presso l’apposito Desk comunicando il tuo nominativo e mostrando un documento di identità allo staff presente.

Certo! È sufficiente indicarci in fase di iscrizione il nome della persona con la quale desideri venire.

Significa che il corso sarà in diretta a Milano e trasmesso live sabato 27 e domenica 28 Maggio 2023.

Cliccando qui, verrai guidato all’iscrizione.

Nell’email che riceverai la settimana prima del corso, ti invieremo le credenziali di accesso (nome utente e password) a te associate. Insieme alle credenziali, ti invieremo il link alla pagina di accesso alla diretta: ti basterà inserirle negli appositi spazi senza dover scaricare nulla per visualizzare il corso.

Potrai collegarti da un solo dispositivo alla volta. Nel caso volessi accedere da un secondo dispositivo (ad esempio, passando da un computer a un cellulare), ricordarti che devi disconnetterti dal primo.

Il tuo nome utente e la tua password sono destinati ed associati solo a te. È fondamentale che tu non li non condivida con nessuno: se un’altra persona proverà a collegarsi al corso con la tua password, non riuscirete entrambi a seguire la diretta di Igor Sibaldi.

Per seguire la diretta, devi aprire la pagina con Google Chrome o Safari. Per essere certo di essere nel browser giusto, una volta aperta la pagina della diretta, leggi il nome in alto a sinistra.

Puoi far riferimento allo stesso link e credenziali di accesso alla diretta streaming del primo giorno.

Puoi guardare il corso da qualsiasi computer e di qualsiasi marca, ma anche da tablet e smartphone.

Consigliamo tuttavia di guardarlo sul computer, in modo da avere una visualizzazione ottimale.

La qualità del video dipenderà dalla tua connessione internet, pertanto assicurati di poterti collegare ad una rete WI-FI o ad un cavo di rete. Se invece utilizzerai i Giga disponibili nel tuo piano tariffario, verifica con il tuo operatore di avere ancora Giga a sufficienza nel mese corrente.

Puoi scriverci a info@lifestrategies.it. Un gruppo di tecnici specializzati sarà a tua disposizione per tutta la durata del corso.

Consigliamo di collegarti ad una connessione internet stabile (Wi-Fi o via cavo). Nel caso non avessi la Wi-Fi, puoi guardare il corso utilizzando la connessione dati del tuo cellulare. I costi e la disponibilità dipenderanno dal contratto con il tuo gestore telefonico.

Se dovessi incontrare qualsiasi altra difficoltà, non ti preoccupare: anche prima della diretta, o il giorno del corso, puoi scriverci a info@lifestrategies.it.

Ti arriverà una e-mail di conferma, che ti invieremo appena avremo ricevuto il pagamento della quota di iscrizione. Successivamente, una settimana prima del seminario, ti invieremo via e-mail le tue credenziali per accedere alla diretta.

Se per qualsiasi motivo non puoi partecipare alla diretta del corso, potrai tranquillamente rivedere l’intero corso nei 30 giorni successivi accedendo al link che ti invieremo prima del corso.

La registrazione del corso rimarrà disponibile nella piattaforma per 30 giorni dopo l’evento: in questo modo, se dovessi avere problemi di connessione, non perderai nulla, anzi potrai rivedere l’intero video semplicemente ricollegandoti e inserendo le tue credenziali.

Sì, puoi segnalare il numero di biglietti che desideri acquistare nel momento in cui effettui la registrazione. Una volta effettuato il pagamento, riceverai una e-mail di conferma con un link per inserire i dati personali delle altre persone partecipanti al corso.

N.B. È importante compilare il modulo per tutte le persone per cui hai comprato il biglietto, altrimenti non potranno accedere alla diretta del corso.

Certamente! Una volta effettuato il pagamento, riceverai una e-mail di conferma con un link per inserire i dati personali della persona a cui desideri regalare il biglietto della diretta streaming! Se non è così, rimandiamo a manderemo una mail a parte.

L’esperienza del corso è arricchita di tanti aspetti fondamentali. Anche per questo consigliamo di seguire il corso da pc, in modo da avere una visualizzazione ottimale.

Certamente! All’inizio della diretta ti daremo le indicazioni su come porre la domanda nella piattaforma della diretta streaming.

Certamente! Entro 30 giorni dalla diretta streaming del corso riceverai via e-mail lo storyboard dell’evento, una sintesi di tutti gli interventi che potrai rileggere quando vuoi. 

Life Strategies

Dal 2016 ci occupiamo del benessere delle persone, organizzando eventi per la crescita personale. Tale attività, che è anche un valore della nostra vita, non può essere svolta se mette a rischio la salute di chi amiamo.
Abbiamo deciso pertanto di spostare le date dei nostri seminari nell’ultima parte dell’anno, quando saremo sicuri che condividere l’esperienza della formazione sia in armonia con il nostro e vostro star bene.